Ciclo mestruale: 11 domande e risposte

Che cos’è, quando è regolare, quando arriva? Sono tante le domande che ci poniamo sul ciclo!

Donna

Che cos’è il ciclo mestruale?

Innanzitutto è importante una precisazione: il ciclo mestruale e le mestruazioni non sono la stessa cosa. Per ciclo mestruale si intende il periodo che va dal primo giorno delle mestruazioni al primo giorno della mestruazione successiva. In media il ciclo ha una durata di 28 giorni, ma possono essere considerati “normali” anche cicli che vanno dai 21 ai 35 giorni. Nei primi due anni dalla comparsa della prima mestruazione, tuttavia, il ciclo potrebbe non essere regolare, perché il corpo deve trovare il suo equilibrio e la sua regolarità.

Prima mestruazione: quando arriva?

In media oggi la prima mestruazione, chiamata anche menarca, compare intorno ai 12 anni, ma la fascia d’età da considerare per la comparsa del primo ciclo è quella che va dai 10 ai 14 anni. Alcune ragazze tuttavia possono avere il primo ciclo anche un po’ più in là, anche intorno ai 16 anni.

Prima mestruazione: perché arriva?

L’arrivo della prima mestruazione significa che il corpo è cresciuto ed è diventato a tutti gli effetti quello di una donna adulta. Questo significa che ogni mese il tuo corpo produce un ovulo che, se non viene fecondato, viene espulso dal tuo corpo attraverso il sangue che vedi quando hai il ciclo.

Cosa fare quando il ciclo arriva?

Sindrome premestruale: cos’è e come affrontarla

Leggi

È successo: ti è arrivato il ciclo. Probabilmente di punto in bianco ti sei ritrovata con una piccola macchiolina rossa al centro degli slip. Niente panico e soprattutto non vergognarti, perché si tratta di un fatto assolutamente normale e naturale. Parlane con tua mamma o con una persona di cui ti fidi. La prima cosa da fare è mettere l’assorbente e per le prime volte puoi usare quelli senza le ali. Usarli è semplicissimo, ti basterà “appiccicarlo” nella parte interna degli slip dopo averlo scartato.

Avere il ciclo fa male?

Alcune ragazze possono soffrire dei cosiddetti “dolori mestruali”, ma non è detto che succeda a tutte. Non sempre avere il ciclo fa male. Tuttavia, se ti viene un forte mal di pancia durante il ciclo, parlane con tua mamma e magari con il medico di base, saprà consigliarti come comportarti.

Lines cotone
Cofanetto by Lines

Un'ampia gamma di prodotti Lines. Tutto in un esclusivo cofanetto.

Acquista ora

Ogni quanto devo cambiare l’assorbente?

Non c’è una regola fissa. Ci sono ragazze che hanno il ciclo più abbondante, e quindi devono cambiare l’assorbente più spesso, e ragazze che hanno il ciclo più “leggero” e, perciò, possono cambiarlo con meno frequenza. Inizialmente cambia l’assorbente quando ti sembra il momento giusto, in genere quando ti senti “sporca”. I primi giorni del ciclo, il flusso è più abbondante e probabilmente dovrai cambiare l’assorbente più spesso, in genere è buona norma cambiarlo ogni 2-3 ore.

Ricordati che la notte potresti avere il ciclo leggermente più abbondante, perciò scegli un assorbente per la notte: esistono quelli creati appositamente per questa situazione!

Quanto dura il ciclo mestruale?

Il sanguinamento delle mestruazioni può durare dai 2 ai 7 giorni e il flusso può essere più o meno abbondante, ma in media si perdono circa 34-36 millilitri di sangue. Ogni ragazza comunque è diversa e deve imparare a conoscere il proprio ciclo mestruale per capire cosa è “normale” per lei. Tenere un calendario mestruale è un ottimo modo per annotare eventuali cambiamenti o irregolarità ed eventualmente parlarne con la propria ginecologa.

Che cos’è la sindrome premestruale?

Con “sindrome premestruale” si intende comunemente un insieme di sintomi fisici e psicologici che precedono l’arrivo delle mestruazioni. In generale può includere stanchezza, irritabilità, malessere diffuso e senso di gonfiore. Tuttavia, non tutte le donne sono soggette alla sindrome premestruale.

Mestruazioni dolorose, devo preoccuparmi?

I dolori mestruali sono comuni e in generale non devono destare preoccupazione. Tuttavia se i dolori provocati dalle mestruazioni sono così intensi da diventare insopportabili e da impedire le proprie attività quotidiane allora è il caso di parlarne con la ginecologa, per una diagnosi corretta e una terapia adeguata.

Posso lavarmi o fare la doccia con il ciclo?

Assolutamente sì! Nulla ti impedisce di farti la doccia o il bagno durante il ciclo, anzi, una corretta igiene intima è molto importante quando hai le mestruazioni.

Posso fare sport con le mestruazioni?

Certo, con le mestruazioni si può fare tutto quello che ci si sente di fare. Per alcune ragazze lo sport può essere un modo per alleviare i fastidi del ciclo, altre invece proprio non vogliono saperne di fare attività fisica in quei giorni: l’importante è ascoltare il proprio corpo.

Continua a leggere...

Ciclo mestruale

Ciclo mestruale: 5 cose che non tutte sanno

Leggi tutto
Ciclo Mestruale cosa succede al corpo

Ciclo mestruale: cosa succede al tuo corpo

Leggi tutto

Chiedi alla
Ginecologa

Chiedi alla ginecologa
Torna su