Ciclo mestruale Periodo fertile

Capire e calcolare il periodo fertile ed i giorni fertili dell'ovulazione.

Condividi

Ovulazione dolorosa, perché succede?

Ecco le cause e i sintomi tipici dei giorni in cui l’ovulazione è dolorosa e “si fa sentire”.

Donna con dolori del ciclo

L'ovulazione è quel fenomeno che caratterizza il periodo fertile della vita di una donna, momento unico e magico in cui potenzialmente si può dar vita ad un altro essere vivente. Peccato che a volte per alcune donne questo momento si traduca in un’ovulazione dolorosa.

Comunemente è risaputo che l'ovulazione avviene più o meno a metà del ciclo, ma precisamente avviene 12-16 giorni prima della mestruazione, quindi, a seconda della lunghezza del ciclo mestruale, ogni donna avrà il suo momento ovulatorio, che tende poi a rimanere costante nei cicli successivi e che non è detto coincida con la metà del ciclo! Quel che è certo è che l'uovo, una volta liberato dall'ovaio, può vivere solo per 24 ore.

Non tutti i cicli sono ovulatori, ovvero l'ovulazione non sempre avviene con regolarità, soprattutto durante gli estremi riproduttivi della vita della donna, in pubertà e in premenopausa, momenti in cui è facile che le mestruazioni diventino pertanto irregolari.

Anche per tutta la durata della gravidanza, e spesso durante l'allattamento, l'ovulazione viene a mancare.

In molte donne questo fenomeno passa in modo del tutto inosservato, mentre altre avvertono più l'ovulazione della mestruazione stessa. Soprattutto dopo i 40 anni, proprio quando il numero di uova inizia a diminuire e quindi calano anche le possibilità di concepimento, sembra che la natura cerchi di "far sentire" alla donna quando cercare una gravidanza, rendendo l'ovulazione a volte dolorosa.

Ovulazione dolorosa: le cause.

Durante l'ovulazione avviene come una “spaccatura” nel tessuto ovarico, poichè il follicolo, che contiene l'uovo e del liquido, si apre per liberare l'uovo che verrà in seguito captato dalla tuba. Questo fenomeno innesca la produzione di una cascata di fattori infiammatori come risposta all'insulto, gli stessi fattori che vengono liberati durante qualsiasi processo infiammatorio e che provocano dolore.

Si può verificare una sorta di “microperitonite”, ovvero una lieve infiammazione del peritoneo causata dall’azione irritante del liquido contenuto nel follicolo, che si riversa nella cavità addominale.

Quindi l'ovulazione può essere vista come un fenomeno sicuramente naturale ma anche come un'infiammazione ciclica che avviene nell'organismo femminile.

Ovulazione dolorosa: i sintomi.

Alcune donne avvertono solo una sensazione di gonfiore o tensione addominale nei giorni che precedono e seguono l'ovulazione, in concomitanza con la presenza del muco cervicale caratteristico, mentre altre sentono addirittura il momento di rottura del follicolo, avvertendo un dolore trafittivo laterale in corrispondenza dell'ovaio, che si risolve nel giro di 48 ore al massimo.

In genere il dolore ovulatorio risponde ai comuni antinfiammatori, oppure nella donna particolarmente provata e che non desideri prole, si può ricorrere all'utilizzo della pillola contraccettiva, che agisce sul dolore bloccando l'ovulazione.

Ci sono ovulazioni più "forti" di altre, probabilmente a seconda del carico ormonale prodotto durante quel mese, che non hanno alcun significato ai fini del concepimento, ovvero non c'è correlazione tra l'avvertire l'ovulazione e l'esito favorevole di una gravidanza.

Sicuramente la donna che avverte l'ovulazione è più in grado rispetto alle altre di definire quale sia il suo periodo fertile, sia che voglia saperlo per cercare un figlio, sia che voglia fare una contraccezione naturale.

Se vuoi saperne di più, leggi anche l’articolo in cui spieghiamo proprio tutto quello che succede nel corpo femminile durante l’ovulazione.

Condividi

Potrebbe interessarti anche:

Prodotti consigliati per te:

LINES
è

L’unico fatto di LACTIFLESS™

LINES
Seta Ultra

L'unico con il filtrante con Fori a imbuto

LINES
Intervallo

Protegge dal rischio di irritazioni. Con provitamina B5 e Camomilla.

Assorbente LINES è in lactifless
LINES
è

L’unico fatto di LACTIFLESS™

Assorbente LINES Seta Ultra
LINES
Seta Ultra

L'unico con il filtrante con Fori a imbuto

Proteggislip LINES Intervallo
LINES
Intervallo

Protegge dal rischio di irritazioni. Con provitamina B5 e Camomilla.

Torna su
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi